Ricerca

Categorie

Tag

Archivi

« Precedente

Iran, la protesta corre online. E anche le notizie

martedì, 16 giugno 2009

Aggiornamento: sarebbe stato il Dipartimento di Stato americano a contattare i gestori di Twitter per chidere di posticipare il fermo per manutenzione del sito (trovate la notizia in fondo a questo post) Lo conferma l’agenzia Reuters. Quando ne abbiamo parlato, una ventina di giorni fa, in occasione della censura ai danni di  Facebook ed altri […]

Lo strano caso dell’immagine taroccata dal Tg1

martedì, 26 maggio 2009

Che un giornalista possa prendere un abbaglio capita. Anche se… cosa costava al collega de l’Unità fare un salto qui sul nostro sito, dove da ieri sera poteva verificare la notizia semplicemente cliccando sull’edizione integrale oppure sul singolo servizio? Capita anche, soprattutto in campagna elettorale, che il politico di turno cavalchi l’onda gridando allo scandalo […]

Umberto Eco su “La Stampa”: Internet insegna ai giovani a leggere e fa vendere i libri. E il quotidiano lancia il suo e-paper

mercoledì, 13 maggio 2009

Interessante intervista a Umberto Eco su La Stampa. Lo scrittore parla dei “nemici dei libri”, che sono “principalmente gli uomini, che li bruciano, li censurano, li chiudono in biblioteche inaccessibili, condannano a morte chi li ha scritti. Non, come si crede, Internet o altre diavolerie. Internet insegna ai giovani a leggere, e serve a vendere uno […]

Nuovo Kindle, l’e-book di Amazon apre alla stampa

giovedì, 7 maggio 2009

Svegliarsi al mattino con i nostri giornali già pronti da leggere mentre beviamo il caffè o ci spostiamo in metropolitana. Poter accedere, anche in viaggio, all’informazione dei quotidiani preferiti senza pellegrinaggi per le edicole del mondo. Oppure, archiviata l’attualità, sfogliare in qualsiasi luogo e in ogni momento le pagine virtuali di uno dei 3500 libri […]

La febbre suina invade il web, tra informazione e falsi allarmi

lunedì, 27 aprile 2009

L’emergenza internazionale per l’epidemia di febbre suina invade il web. Da una parte, la ricerca di nformazioni dettagliate e, dall’altra, casi di falsi allarmi e notizie poco accurate diffuse attraverso i blog e i social network. La chiave “swine flu” (“febbre suina” in inglese) risulta già tra le più ricercate secondo le statistiche di Google. L’indice […]

Twitter, per scrivere basta il pensiero

mercoledì, 22 aprile 2009

Torniamo a parlare di Twitter. L’università del Wisconsin ha messo a punto un sistema per elaborare messaggi testuali e pubblicarli direttamente sulla piattaforma di microblogging attraverso il pensiero. Non è fantascienza e neanche un semplice virtuosismo tecnologico, ma un percorso che apre grandi prospettive per tutte quelle persone affette da gravi problemi motori, che non […]

E Twitter incorona il suo Re e la sua Regina

martedì, 21 aprile 2009

Twitter, la piattaforma di microblogging che ha conquistato gli USA, si conferma anche il luogo preferito dalla celebrità d’oltreoceano. L’ultimo evento è l’arrivo di Oprah Winfrey, la seguitissima e amatissima conduttrice del talk show che porta il suo nome. Sembra che dopo l’annuncio dell’attivazione del suo profilo Twitter si siano iscritte oltre un milione di […]

Il nuovo web Rai, la nostra nuova casa

mercoledì, 11 febbraio 2009

Da oggi il nostro sito ha una nuova casa. Due portali, www.rai.it e www.rai.tv, attraverso i quali esplorare l’immensa offerta rai sul web in maniera dinamica e personalizzata. Box tematici da spostare a piacimento, 22 canali in diretta e in alta qualità, 61mila video on demand. E’ il primo passo verso il palinsesto fai da […]

Usa, 2008 record per il web dei grandi quotidiani

mercoledì, 28 gennaio 2009

I grandi giornali americani, coinvolti nella crisi finanziaria internazionale, possono consolarsi con le loro versioni web, che prosperano. Secondo i dati annuali diffusi dalla Nielsen, i siti dei 10 maggiori quotidiani Usa sono cresciuti di una media del 16 per cento. Compresi picchi positivi che arrivano al 99 per cento nel caso del Daily News […]

La Casa Bianca non è tecnologica. E lo staff di Obama va in crisi

giovedì, 22 gennaio 2009

“E’ come passare da un Xbox a un Atari”. Con queste parole il portavoce di Obama, Bill Burton, descritto la sensazione provata dai membri dello staff, per lo più giovani e supertecnologici come lo stesso presidente, quando hanno preso atto della situazione tecnologica della Casa Bianca. Linee telefoniche disconnesse, computer con software obsoleti e regole […]

« Precedente