Ricerca

Categorie

Tag

Archivi


« | Main | »

Twitter debutta in italiano

By Francesca Oliva | dicembre 11, 2009

> il servizio dal Tg delle 20 dell’11 dicembre

No, non c’è solo Facebook per comunicare in Rete. Il messaggio per gli oltre 10 milioni di italiani che frequentano i social network arriva da Twitter, che debutta in versione italiana. Quarta lingua tradotta dopo francese, spagnolo e giapponese.

Tutti i menu e le pagine di spiegazione sono stati tradotti su base volontaria e gratuita da un team di utenti avanzati, tra i quali noti blogger come Caterina Policaro, conosciuta in rete come Catepol. Per attivare la funzionalità, basta modificare le impostazioni del proprio account.

Considerato il grande fenomeno del 2009, tanto da meritare la copertina del Time, in Italia è meno conosciuto ma in forte espansione.

Twitter è una via di mezzo tra un social network, un microblog e un sms.

140 caratteri al massimo per raccontare e commentare quello che succede a noi e intorno a noi, per condividere e rilanciare informazioni, immagini e video. O, semplicemente, per leggere quello che dicono gli altri. Perché su Twitter non si chiede l’amicizia, ma si segue o si viene seguiti. E della nostra rete possono far parte amici, colleghi, ma anche i tanti personaggi pubblici e celebrità che popolano il network.

(@FrancescaOliva)

Comments

comments

Topics: MONDO IN RETE, TG1 LIVE!, TWITTER | 5 Comments »

5 risposte per “Twitter debutta in italiano”

  1. Twitter, Che Fenomeno! | Infoservi.it scrive:
    dicembre 12th, 2009 alle 11:37

    […] la versione italiana, grazie a un panel di traduttori volontari, Twitter approda al TG1 – qui il testo del servizio, qui il video dello stesso servizio, non chiedermi perché la RAI funziona così. Ho […]

  2. Twitter, Che Fenomeno! | Risorse Free scrive:
    dicembre 12th, 2009 alle 11:42

    […] la versione italiana, grazie a un panel di traduttori volontari, Twitter approda al TG1 – qui il testo del servizio, qui il video dello stesso servizio, non chiedermi perché la RAI funziona così. Ho […]

  3. Massimo Sgrelli scrive:
    dicembre 12th, 2009 alle 11:57

    Quacolsa di grande sta accadendo e per chi come me considera Twitter un compagno di viaggio da parecchio tempo, il fatto di vederlo oggetto di un servizio del TG mi rende particolarmente orgoglioso. Speriamo anche le testate RAI continuino a dare spazio a rivoluzioni come quella di Twitter (magari in modo continuativo), che in breve tempo stanno cambiando il modo con cui le persone si informano, si relazionano ed entrano in contatto le une con le altre.
    Massimo

  4. catepol scrive:
    dicembre 12th, 2009 alle 13:29

    Francesca grazie a te per l’attenzione che hai alle tematiche correlate ad internet ed ai social network, grazie perchè dalle mail che mi hai scritto e dalle telefonate si capisce bene che, al contrario di quello che accade di solito sui media tradizionali, l’obiettivo dei tuoi pezzi non è demonizzare internet, facebook, ecc. ma capire che son strumenti di comunicazione che la gente comunque utilizza per farci molte cose positive. Grazie ancora per l’opportunità dell’intervista.

  5. Twitter in italiano, Twitter al TG1 : Catepol 3.0 scrive:
    dicembre 12th, 2009 alle 13:49

    […] E Francesca ne parla qui sul blog ufficiale del Tg1 http://tg1live.blog.rai.it/ : Twitter in italiano. […]

Commenti