Ricerca

Categorie

Tag

Archivi


« | Main | »

Cercare lavoro, e magari trovarlo, grazie a internet

By Francesca Oliva | novembre 13, 2009

> Guarda lo spazio web di Unomattina del 13 novembre

Cercare lavoro, e possibilmente trovarlo, sfruttando le opportunità che offre internet. Certamente grazie alla rete è possibile risparmiare tempo e denaro, evitando le lunghe trafile per avere appuntamenti, le telefonate, le attese e gli spostamenti in giro per le citta’. Ma spesso le opportunità non sono sfruttate al massimo.

Ad esempio ormai quasi tutti utilizzano l’email per inviare il proprio curriculum. Ottimo mezzo per contattare tante aziende e farsi conoscere – anche con meno timore – al possibile interlocutore. Ma se si invia un’email tipo oggetto: invio c.v. e in allegato un documento con il curriculum questa verrà probabilmente ignorata. Quindi, proviamo a inserire già nell’oggetto la qualifica, un campo di competenza o il tipo di ruolo per il quale ci si candida. Senza dilungarci troppo, scriviamo un breve testo che descriva poche note biografiche e i motivi che ci hanno spinto a inviare il curriculum proprio a quella persona o quell’azienda.

Negli ultimi tempi sta prendendo piede, anche in italia, il videocurriculum. Si tratta di un video di presentazione da caricare online, sul proprio sito, su un blog o su portali dedicati, mettendolo a disposizione delle aziende.

Il vantaggio per l’azienda e’ di poter vedere subito l’attitudine del candidato ed effettuare una pre-selezione prima dell’incontro personale e rivedere piu’ volte la presentazione. Per il candidato e’ un’occasione ghiotta. Ma puo’ rivelarsi anche un autogoal. Quindi attenzionea seguire qualche semplice regola.

L’abbigliamento: dipende naturalmente dal tipo di lavoro che si cerca, ma in linea di massima deve essere sobrio, mai trasandato ma neanche troppo ricercato o ammiccante.

La durata: massimo 3 minuti.. E’ meglio preparare una traccia scritta di testo per chiarirsi le idee prima.

Bisogna cercare di risultare spontanei ma evitare errori o ripetizioni. Ridurre al minimo le inflessioni dialettali, tenere un tono di voce chiaro ma senza gridare

Tecnicamente con un semplice programma per il montaggio sara’ possibile aggiungere sottotitoli che diano enfasi a quello che state dicendo. No alla musica, oppure usarla come sottofondo leggero
Si potranno mostrare diplomi o attestati e dimostrare dal vivo le competenze tecniche o la conoscenza delle lingue straniere.

Oggi ogni azienda ha un sito web dove trovare i contatti. Ma molto importante in questo senso puo’ essere l’uso dei social network. Che non sono solo il luogo dello svago e del divertimento. Infatti ci sono siti deidicati proprio alle connessioni porfessionali, come LinkedIn.

Comments

comments

Topics: Senza categoria | No Comments »

Commenti