Ricerca

Categorie

Tag

Archivi


« | Main | »

A 104 su Twitter. Ma è solo un’operazione di marketing

By Francesca Oliva | maggio 18, 2009

La nonnina di 104 anni sbarcata su Twitter ha entusiasmato il mondo intero. La signora Ivy in poche ore ha già conquistato oltre 12mila seguaci sulla piattaforma di microblogging sempre più in voga soprattutto nel mondo anglosassone. E la notizia dei “tweet” della prima centenaria online è stata riportata con intere pagine e dovizia di particolari da testate come il Daily Telegraph o il Sun.

Peccato si tratti di una bufala. O, per meglio dire, di un’operazione di marketing creata ad arte.

E’ stato TechCrunch, uno dei più autorevoli siti dedicati al mondo del web, a rivelare che dietro alla nonnina che aveva entusiasmato il mondo con il suo primo “tweet” a 104 anni c’era lo zampino di una società di manutenzione per computer britannica, che ha trovato un modo originale per portare a termine un’operazione di marketing e pubbliche relazioni di portata internazionale.

Una bufala nata e smascherata dalla rete. Tra gli elementi che hanno scatenato l’indagine di TechCrunch, la rapidità con la quale la notizia è rimbalzata – con tanto di foto d’ordinanza – dall’iscrizione a Twitter ai giornali. Poi, il secondo aggiornamento della signora che recitava “ Sono su Twitter! Venite a seguire il mio feed…”. Una semplice frase che, però, nell’uso del termine “feed” (un termine diffuso ma piuttosto tecnico che rappresenta la possibilità di seguire automaticamente il flusso degli aggiornamenti). Infine, ecco la seconda versione della foto arrivata alla stampa (troppo in fretta per non essere opera di un ufficio stampa, fa notare TechCrunch), nella quale la signora è in posa con un addetto della società, con tanto di divisa d’ordinanza con il logo.

Comments

comments

Topics: MONDO IN RETE, TG1 LIVE!, TWITTER | No Comments »

Commenti