Ricerca

Categorie

Tag

Archivi


« | Main | »

Umberto Eco su “La Stampa”: Internet insegna ai giovani a leggere e fa vendere i libri. E il quotidiano lancia il suo e-paper

By Francesca Oliva | maggio 13, 2009

Interessante intervista a Umberto Eco su La Stampa. Lo scrittore parla dei “nemici dei libri”, che sono “principalmente gli uomini, che li bruciano, li censurano, li chiudono in biblioteche inaccessibili, condannano a morte chi li ha scritti. Non, come si crede, Internet o altre diavolerie. Internet insegna ai giovani a leggere, e serve a vendere uno sfragello di libri“. Poi uno sguardo sul futuro dell’editoria, dalla rete all’e-book: Mi hanno raccontato di un hacker del Mit che da quando ha avuto tra le mani un e-book ha cominciato a leggere romanzi, iniziando col Don Chisciotte. Come vede le vie del Signore sono infinite”.

Qui il testo completo dell’intervista di Cesare Martinetti.

Proprio in occasione della Fiera del Libro il quotidiano presenta il suo e-paper. Il giornale in formato elettronico disponibile in abbonamento e fruibile attraverso i lettori attualmente in vendita in Italia, ma anche scaricabile in formato pdf. Tutti i dettagli tecnici in questa scheda.

Spiega Anna Masera nel suo articolo che annuncia l’iniziativa e fa un’analisi sui pro e i contro dei testi elettronici a pagamento: negli Usa, sul lettore e-book Kindle di Amazon (ne abbiamo parlato anche noi qualche giorno fa in questo articolo) ci si può abbonare a oltre 58 giornali. Ma in Italia, La Stampa è il primo ad essere già disponibile in abbonamento (11,90 euro al mese) in formato e-paper sugli unici e-book attualmente in vendita.

Comments

comments

Topics: MEDIA, TG1 LIVE! | No Comments »

Commenti